Blossom zine

Blossom zine
Mad about flowers? you'll love this !

17 settembre 2014

ll Giardino dei veli Orticolario 2014 _LandAlab


Cosa ci aspetta ad Orticolario? ecco alcune anticipazioni dei giardini che vedremo
... stay tuned


Orticolario 2014 | per un giardinaggio evoluto. Visioni olfattive.
Villa Erba, Cernobbio, Lago di Como.
3 - 4 - 5 Ottobre 2014 | giardino n°12 

LandAlab, Vivai Piante Omezzolli, Azienda Agricola La MargheRita, Samar S.r.l, Francesco Fazio, Vivaldi S.r.l., Garuffa Paolo Giardini e Azienda Agricola Casarico Andrea partecipano con un giardino selezionato a seguito di un concorso internazionale denominato il Giardino dei veli.

Il progetto riflettendo sul tema proposto dall'organizzazione per l'edizione 2014, l'olfatto, presenta un sistema di “situazioni” spaziali tra loro differenti, che permettono di offrire al visitatore un esperienza memorabile.

L'area progetto è organizzata attorno a due diversi tipi di ambienti: elementi circolari velati e contenitori circolari rivestiti di legno di varie dimensioni.
























I cilindri velati, visitabili, da un lato definiscono lo spazio nella dimensione verticale, pur garantendo una buona permeabilità dello sguardo, dall'altro ospitano ora alberi di varietà note per il loro profumo, ora luoghi per la sosta e la conversazione ed infine uno spazio per riposarsi la sera attorno ad un braciere circondati da esemplari arbustivi aromatici in vasi sferici di corten.

Le strutture cilindriche sono state pesate come elementi leggeri e riposizionabili, utili a proteggere dal gelo essenze ricercate.





I contenitori circolari in legno, minimali, che ricordano i setacci di uso comune, accolgono collezioni di varietà di aromatiche, perenni ed edibili che possono essere accarezzate, stropicciate e compresse per rivelarne aromi e profumi.





Una serie di percorsi inerbiti consentono un esplorazione costante, fatta di trasparenze e sorprese organizzate in “cluster”, ovvero centri di interesse. La curva invita al movimento costante, per scoprire cosa c'è oltre. Lo spazio circolare consente la sosta, la concentrazione e al socialità.
























un progetto di
Roberta Rizzi e Pietro Gellona . LandAlab . Cernobbio (Co) . www.landalab.it


Anche noi di Blossom zine ci saremo 
Ala Cernobbio Stand 21
vieni a conoscerci!

16 settembre 2014

6 Things That Inspired Me .. in giardino.






















6 Things That Inspired Me

follow me on Pinterest c'è una Board di ispirazioni botaniche.

progetti giardini come me?  
la fantasia è a portata di click.



Orticolario 2014 – Sezione “Oltre i confini”




Orticolario 2014 – Sezione “Oltre i confini”
Como, Piazza Cavour, dal 26 settembre al 5 ottobre 2014

Piazza Cavour di Como ospiterà, dal 26 settembre al 5 ottobre 2014, l’allestimento Un sogno verde dell’architetto Valerio Cozzi, che narra la visione di un incontro riuscito fra città e mondo vegetale.
Alberi, prati fioriti e arredi realizzati in materiali riciclati ed eco-compatibili saranno chiamati a rappresentare una città modello, dove le persone abitano edifici efficienti dal punto di vista energetico grazie al verde pensile, gli alberi possono fare gli alberi perché piantati conciliando esigenze vegetali e urbane, City Farm offrono lavoro, svago e ortaggi freschi a km zero. Un sogno possibile.





L’installazione, selezionata dagli organizzatori di Orticolario 2014 per la rassegna “Oltre i confini”, sarà una piazza nella piazza, progettata partendo dalla storia antica di Como per proiettare la città in un futuro più verde. Sulla scacchiera disegnata dal Cardo e Decumano romani prenderanno posto alberi e arbusti allevati con la tecnica d’avanguardia Air Pot (Peverelli Srl), sedute in WPC, materiale riciclato, ecologico ed ecocompatibile (Samar Srl), esempi di verde pensile (Perlite Italiana Srl) colmi di prati punteggiati di fiori edibili (Fondazione Minoprio).

Un totem di Cor-Ten (Fusaro Mario Srl) cinto di Aster, il fiore-simbolo di Orticolario 2014, segnalerà lo spazio a chi proviene dal lungolago e ospiterà appuntamenti gratuiti sui temi della progettazione sostenibile, dei fiori in cucina, delle piante allergeniche e su come piantare alberi in città.






















CALENDARIO EVENTI

Appuntamenti gratuiti per chi desidera approfondire alcuni aspetti del verde in città con professionisti ed esperti del settore.

Gli incontri si terranno dalle ore 16 alle 18, non serve la prenotazione.

Venerdì 26 settembre, Ing. Riccardo Billi, Perlite Italiana
"Come trasformare il nostro terrazzo in un giardino: le opportunità del verde pensile per i privati"

Sabato 27 settembre, Dott. nat. Lucia Papponi, Fondazione Minoprio
"Come arricchire i nostri piatti con fiori ed erbe spontanee: riconoscimento, scelta e uso"

Lunedì 29 settembre, Dott.ssa Marina Mauro, Associazione ALI
"Non solo pollini. Reazioni allergiche alle punture di api, vespe e calabroni"

Giovedì 2 ottobre, Claudio Marangoni, Samar Legno
"Terrazzi e giardini: uso di materiali innovativi ed eco-compatibili"

Venerdì 3 ottobre, Dott.ssa Marina Mauro, Associazione ALI
"Non solo pollini. Reazioni allergiche alle punture di api, vespe e calabroni"

Sabato 4 ottobre, Dott. nat. Lucia Papponi, Fondazione Minoprio
"Come arricchire i nostri piatti con fiori ed erbe spontanee: riconoscimento, scelta e uso"

Domenica 5 ottobre, Dott. agr. Tiziano Bianchi, Fondazione Minoprio
"Piante allergeniche e verde in città"


http://unsognoverde.wordpress.com/un-sogno-verde/
Per informazioni:
media@valeriocozzi.it
www.unsognoverde.wordpress.com
www.orticolario.it

15 settembre 2014

Bouquet autunnale nei toni viola, rosa e porpora





E' arrivato il mese di Settembre e sono finite le vacanze, si ritorna a scuola e al lavoro.
E' il tempo di addobbare la casa con dei bouquet dai toni viola, rosa e porpora.

Per chi di noi possiede un giardino o un terrazzo sicuramente avrà a disposizione alcune piantine e fiori per realizzare un bouquet autunnale. Facilissimo da fare, basteranno anche soli pochi fiori, L'importante è rimanere sulla stessa tonalità di colore per realizzare una composizione piacevole.

Nel nostro caso abbiamo usato un rosa pallido con la Rosa ibrido di Tea, un violetto acceso con i fiori dei settembrini (Aster sp.) il rosa tenero con i fiorellini della begonia e il rosso con la pagina inferiore delle sue grandi foglie (Begonia grandis var. Evansiana).








Begonia grandis var. Evansiana
Aster sp.
Rosa ibrido di Tea





Phytolacca americana





Invece per i toni più scuri del bouquet abbiamo utilizzato il porpora tendente al blu nero della Phytolacca americana.

Bisogna sapere che questa pianta è velenosa, sia le bacche che le foglie, ma soprattutto è molto invadente. Io la coltivo lo stesso perché adoro la forma dei suoi frutti, sono grappoli prima di colore verde, poi porpora scuro. Le bacche dei frutti sono carnose lucide e globose di un colore porpora tendente al nero, invece i peduncoli sono di un rosa intenso che mi piace parecchio.

Fate attenzione anche al frutto maturo, perché se spremuto secerne un succo viola intenso che macchia tantissimo, infatti viene usato per tingere i tessuti.

E prima o poi ci tingerò un grembiulino.







Altre idee per le composizioni floreali le puoi trovare sulla rivista online Blossom zine 
ecco dove :

sfogliala dove vuoi, tablet, Pc o smartphone!
una fonte di ispirazione quotidiana



11 settembre 2014

Orticolario 2014 Giardini Creativi _Corinne Détroyat e Claude Pasquer


















Orticolario 2014 Giardini Creativi
3.4.5 ottobre 2014 Villa Erba Cernobbio, Lago di Como

Oggi vi presento due paesaggisti francesi che parteciperanno alla manifestazione
Corinne Détroyat e Claude Pasquer

Ve ne avevo già parlato nel primo numero di Blossom zine 
con un articolo sul giardino della Droog Design ad Amsterdam








Saranno presenti ad Orticolario con il "BioLabyrinthus"




























Rivisitazione dell’espressione classica: siepi dalla potatura artistica assumono un aspetto decorativo e si stagliano verso l’alto imprimendo una forza verticale. Gli specchi catturano la curiosità del visitatore.

Sorprese dall’effetto teatrale: sculture realizzate in rete metallica abitualmente utilizzata per le stie dei polli, profumi e progressione stilistica delle piante conducono ad uno spazio centrale dove il visitatore si rilassa sedendosi su una delle quattro sedie ‘WoodStockChairs’, circondato dalla biodiversità dell’ambiente, scopre lo sviluppo sostenibile abbinato all'arte contemporanea rappresentato da un ‘Champicomposteur’.
http://www.orticolario.it/index.php?pag=169























non vedo l'ora di vedeliiiiiiiiii

Corinne Détroyat . Provence (Francia) . www.lamoliere.fr
Claude Pasquer . Versailles (Francia) . www.claudepasquer.com


Anche noi di Blossom zine ci saremo 
Ala Cernobbio Stand 21
vieni a conoscerci!

eBay Collezioni la nuova frontiera dell’Inspired Shopping




eBay Collezioni
la nuova frontiera dell’Inspired Shopping

Ieri a Milano sono stata invitata all'evento di eBay.





La nuova frontiera è l'Inspired Shopping !!

Attingendo dall’universo di prodotti nuovi acquistabili immediatamente su eBay, gli utenti possono creare vere e proprie ‘tavolozze ispirazionali digitali’ con gli oggetti desiderati e disponibili all’istante. 
La parola d’ordine? Ispirare e lasciarsi ispirare.


Creare una collezione è semplice: basta scegliere gli oggetti messi in vendita su eBay, raggrupparli in una bacheca che si genera automaticamente con pochi click e attribuire un nome alla Collezione, con una breve descrizione.







Da notare, infine, come tre utenti su dieci negli acquisti online si lascino influenzare dai suggerimenti dei VIP. E proprio su eBay spiccano Collezioni realizzate da personaggi famosi, nonché utenti eBay, come la top model Nadegè Dubospertus, il volto televisivo e blogger Filippa Lagerback e una delle più influenti blogger italiane, Irene Colzi di Irene’s Closet. Inoltre un prezioso contributo è arrivato da Biblioteca della Moda, una delle massime autorità in fatto di tendenze e di stile.


























Ospite d'eccezione : la top model Nadège du Bospertus
ma quanto è bella!!!
























e dopo un bicchiere di vino cccchitiincontroooooooooo?
Claudia Scarlino del blog http://wwwisognidiclaudette.blogspot.it/

sono stata molto contenta di averla rivista, dopo più di un'anno dall'avventura a Pinerolo
Weekend romantico a Pinerolo B&B "Villa Doria il Torrione"

Tempo di fichi!




Tempo di fichi!

con il formaggio, con il miele, sulla pizza, nei dolci...
buoniiiiiiiiii

segui la nostra board di ricette su Pinterest


































Belle queste fotografie ma ... come si fanno?

scopri attraverso l'articolo di Patrizia Piga e  Flavio Catalano
come fotografare la Natura Morta e farla rivivere su Blossom zine a pag.60

link
http://issuu.com/blossomzine/docs/n6_autumn_2014_blossom_zine/60




LinkWithin

Related Posts with Thumbnails